Pietro Sarcinella – Studio  Sant'Elmo Ginecologo Napoli
Patologie ginecologiche

cistomaNell’ovaio possono svilupparsi cisti funzionali o possono insorgere tumori benigni, a basso potenziale di malignità o maligni.
Le cisti funzionali sono per lo più a camera singola ed il loro diametro non supera i 7-8 cm; esse dipendono da un’esagerata esposizione dell’ovaio ad uno stimolo ormonale.
Sono più frequenti nell’età fra i 15 e i 45 anni.
Nelle donne che hanno mestruazioni, sembra che l’uso di contraccettivi orali riduca il rischio di formare cisti funzionali dell’ovaio.
La percentuale di cisti sembra più elevata nelle utilizzatrici di ormoni progestinici e nelle fumatrici.
Dopo la menopausa è raro reperire cisti di questo tipo superati i due anni dalla cessazione del ciclo; in questa fase in caso di neoformazione ovarica occorre un esame approfondito.
La terapia , a seconda dei casi, può essere sia farmacologica che chirurgica.

\\n