Pietro Sarcinella – Studio  Sant'Elmo Ginecologo Napoli
Sindrome aderenziale

sindrome aderenziale okFanno parte dei normali processi di riparazione tissutale in seguito ad un trauma chirurgico o ad altre patologie quali peritoniti, endometriosi o imnfiammazioni pelviche passate inosservate, con formazione di tessuto fibroso che può inglobare tra loro i diversi visceri addominali o determinare tenaci adesioni tra questi ed il peritoneo. Le conseguenze cliniche delle aderenze sono rappresentate da:

 

Sterilità

 

Ostruzione delle tube

 

La terapia medica o chirurgica dipende dallo stato di avanzamento delle aderenze,dalla loro localizzazione e da altri fattori che il ginecologo deve valutare con esami sia clinici che strumentali.
intestino tenue: sicuramente maggiormente frequente in età pediatrica tuttavia in un’indagine condotta su 48 donne affette da ostruzione intestinale acuta il 66% avevano precedentemente subito interventi chirurgici pelvici. : si calcola che circa il 40% dei casi di sterilità nella donna sia causato da aderenze pelviche. Le stesse possono interferire con la fecondazione a causa delle alterazioni anatomo-funzionali che determinano a carico delle tube di Falloppio. Dolore pelvico cronico: è possibile identificare la causa del dolore pelvico cronico nelle aderenze in circa il 13-36% delle donne e spesso le stesse aderenze sono all’origine di dispareunia.

\\n